Alex Rins difende Andrea Iannone: lo spagnolo della Suzuki spiega le difficoltà del suo compagno di squadra

Le difficoltà di Andrea Iannone in Suzuki sembrano stare a cuore a molti. Cal Crutchlow ha di recente rilasciato delle dichiarazioni proprio riguardo il talento del campione di Vasto, a suo parere sprecato, ma anche il nuovo compagno di squadra di Iannone ha voluto dire la sua.

Alex Rins ha però preso le difese di Andrea: “quello che sta passando Iannone non è facile, passare su una Suzuki dopo aver guidato una Ducati per quattro anni“, ha infatti dichiarato come riportato da Motorsport.com. “Deve cambiare tutte le sue abitudini, perché è una moto totalmente diversa. Speriamo che sia in grado di dimostrare il suo potenziale su questa moto“, ha concluso.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE