MotoGp – Petrucci consapevole: “ho aiutato Marquez senza accorgermene”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Danilo Petrucci soddisfatto del suo secondo posto nelle qualifiche del Gp di Germania

Ancora un secondo posto, questa volta non in gara ma in qualifica. Danilo Petrucci è stato protagonista assoluto nel sabato pomeriggio del Gp di Germania. Dopo una Q1 dominata sul bagnato, il ternano della Octo Pramac ha lottato con gli spagnolo della Honda, che al Sachsenring dominano da anni, conquistando uno speciale secondo posto sulla griglia di partenza.

LaPresse/EXPA

La torta è stata bella grossa, mancava la ciliegina della prima pole, ma ce l’ho fatta a raggiungere la prima fila al Sachsenring. E’ stata una bella battaglia con Marc, ero avvantaggiato venendo dalle Q1 bagnate, non accorgendomene l’ho aiutato un po’, ma poi è stato forte, è migliorato ancora“, ha dichiarato Danilo Petrucci ai microfoni di Sky Sport al termine delle qualifiche. “Domani sarà una bella gara se sarà bagnata. Sul bagnato le cose sono un po’ diverse, ci vuole più feeling, mi è mancato qualcosa, dietro non ne avevo più tanto per migliorare, ma sono contento lo stesso, va bene dai“, ha continuato il pilota italiano.

LaPresse/Alessandro La Rocca

Questo è il giardino di casa di Marc e Dani, non so da quanti millenni vincono loro due qui, con loro oggi è stata dura ma sul bagnato vado forte, non penso che me la sarei potuta giocare con loro sull’asciutto, per domani qualsiasi condizione c’è sono contento, penso si possa fare una top five in entrambe, sull’asciutto sono meno competitivo“, ha concluso.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35203 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery