Luca Colombo tenta il record mondiale dei 5,5 km sul lago di Como con una moto da cross

Il trentottenne milanese Luca Colombo domenica 30 luglio tenterà nuovamente di attraversare con una moto da cross il lago di Como dalla sponda di Gravedona a quella di Colico a bordo di una Suzuki Valenti RMZ 450 4 tempi. Il primo tentativo di Luca, lo scorso 25 giugno, è stato rimandato a causa delle cattive condizioni meteo.

La moto di Luca è stata preparata dal Bellanese Carlo Gelmi di Vercar Moto, “il padre della Yamaha R6E elettrica” e da Giorgio Lumini tecnico motorista di numerosi campioni mondiali. Allestita con pattini nautici e una gomma dotata di pale speciali che le forniscono la spinta idrodinamica necessaria a far planare gli oltre 230 kg di stazza a pieno carico a una velocità di 30 nodi (60 km/h) Luca Colombo percorrerà i 5,5 km che dividono le due cittadine sempre col gas spalancato e per questo ha scelto di indossare per la sua sicurezza in acqua Kingii Wearable, il più piccolo dispositivo di galleggiamento al mondo, affidando invece il recupero del mezzo, che a vuoto pesa 150 kg, ad un sistema autogonfiabile che si attiva in caso di perdita di potenza evitando così alla moto di affondare nel lago che nel punto centrale ha una profondità di 250 metri.

Durante la traversata K38Italia, che insieme a Kingii garantirà la sicurezza in acqua del pilota, affiancherà all’Aquabike da soccorso, un nuovo mezzo concept per il soccorso nautico: una BRP SEA DOO SPARK dotata di uno scafo custom appositamente progettato per interventi fluviali e alluvionali ma con possibili applicazioni anche in acque aperte. “Una sperimentazione che – racconta Fabio Annigoni fondatore di K38Italia – nasce dal beneficio di diversi fattori tra cui buona manovrabilità, pesi contenuti e dimensioni non eccessive, tutte caratteristiche che ben si addicono in determinate operazioni di soccorso”.

Domenica 30 luglio partenza alle 9.00 circa da Gravedona, località Serenella con arrivo verso le 9.15 a Colico Piano presso Seven Hotel, via Montecchio Nord 21

Il programma:

Ore 8.30: Ritrovo dello Staff in partenza a Gravedona, foto di rito;
Ore 9.00: Partenza da Gravedona;
Ore 9.15 circa: Arrivo previsto a Colico Piano presso Seven Hotel, via Montecchio Nord 21;
Ore 9.30/10.00 Conferenza stampa presso l’Area evento;
Ore 10.45 – Buffet colazione allestito nell’area rinfreschi della zona Evento;
Ore 11.15: Discesa in acqua;
Ore 11.45: Aperitivo e foto di rito;
Ore 14.00: Discesa in acqua.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE