Mercato NBA – Ufficiale, i Miami Heat tagliano Chris Bosh… con uno splendido omaggio!

SportFair

Mercato NBA, la notizia tanto attesa è arrivata: i Miami Heat hanno ufficialmente tagliato Chris Bosh in seguito al problema dei coaguli di sangue

Mercato NBA: i Miami Heat tagliano Chris Bosh – La notizia era abbastanza prevedibile e adesso è arrivata anche l’ufficialità: tramite un comunicato rilasciato sul proprio sito ufficiale i Miami Heat hanno ufficializzato la scelta di tagliare Chris Bosh. Il problema dei coaguli di sangue, prima ai polmoni e poi alla gambe, ha fermato la carriera di Bosh, prima per circa due anni, poi dopo il responso dell’equipe medica che fa capo all’NBA… per sempre. Gli Heat hanno comunque voluto regalare a Bosh un omaggio d’addio: la sua maglia n°1 verrà ritirata e appesa, insieme a quella delle altre leggende, al soffitto dell’AmericanAirlines Arena.

Mercato NBA: i Miami Heat tagliano Chris Bosh –Chris ha cambiato la sua vita e la nostra quando è approdato a Miami, ha cambiato le nostre vite in meglio, come mai ci saremmo aspettati quando l’abbiamo accolto qui. – si legge nel comunicato ufficiale dei Miami Heat – Saremo per sempre in debito con lui per come ha trasformato la nostra squadra e per come ha contribuito alla causa per le quattro apparizioni consecutive alle NBA Finals tra il 2011 e il 2014 e per i due titoli del 2012 e del 2013. È senza dubbio uno dei migliori giocatori di sempre nella storia della nostra franchigia, tant’è che il suo numero 1 non verrà mai più indossato da nessun altro. Non vedo l’ora di poter vedere la sua maglia tra gli stendardi issati al soffitto della nostra arena. Oggi è un giorno di svolta per tutti ma bisogna andare avanti: auguro a Chris, la moglie Adrienne e tutta la sua famiglia il meglio. Faranno parte per sempre dalla famiglia degli Heat“.