Blake Griffin
LaPresse/Reuters

Mercato NBA, i Clippers riescono a trattenere Blake Griffin: quinquennale a cifre folli per la prima scelta del Draft 2009 e rivoluzione, forse, rimandata

Mercato NBA: Blake Griffin resta ai Clippers – Dopo la partenza di Chris Paul, volato da James Harden ai Rockets, e la free agency di J.J. Reddick, i tifosi dei Clippers avevano già messo in conto una stagione mirata al rebuilding. Blake Griffin infatti, aveva già annunciato di voler ascoltare eventuali offerte e, visto il progressivo smembramento della squadra, la sua permanenza era tutt’altro che assicurata. E invece no. Il primo colpo dei Clippers non è un acquisto ma un rinnovo.

Mercato NBA: Blake Griffin resta ai Clippers – Secondo quanto riportato da Shams Charania di “The Vertical”, Griffin avrebbe accettato un quinquennale da 173 milioni di dollari complessivi. Secondo ESPN non dovrebbe esserci alcuna no-trade clause. Con gli arrivi nell’affare Paul di Beverley, Williams e Dekker, tutti free agent il prossimo anno, e la probabile permanenza di DeAndre Jordan, fanno credere che la tanto paventata rivoluzione in casa Clippers possa avvenire il prossimo anno, con un maggiore spazio salariale.