A partire dal 2040 scatterà in Francia il divieto assoluto di vendita di auto diesel e benzina

La Francia guidata dal Presidente Macron sta puntando molto sull’ecosostenibilità dichiarando guerra alle auto diesel e benzina accusate di essere tra le prime cause di inquinamento nelle grandi città. Nicolas Hulot, Ministro dell’ambiente del paese transalpino, ha recentemente presentato il programma che trasformerà la Francia in uno dei paesi più “green” al mondo.

Nel progetto del Governo francese c’è anche il divieto assoluto di vendita di veicoli equipaggiati con motore termico a partire dal 2040. Ovviamente questo ambizioso obiettivo sarà supportato da numerose politiche che vedranno aumentare le infrastrutture dedicate alla ricarica delle auto elettriche, oltre che all’aumento esponenziale della produzione di energie rinnovabili.

Questo percorso prevede una prima tappa fissata per il 2025, anno in cui verranno vietate le auto diesel nella città di Parigi, come annunciato qualche tempo fa dallo stesso sindaco della capitale francese.

 

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE