F1, clamorosa apertura di Abiteboul: “Kubica titolare nel 2018? Ecco cosa posso dire”

SportFair

Cyril Abiteboul ha parlato della possibilità di vedere Robert Kubica in griglia nella prossima stagione, sottolineando come tutto dipenda proprio dal polacco

Passano i giorni e il debutto di Robert Kubica al volante della Renault si avvicina. Il pilota polacco, infatti, parteciperà ai test in programma la prossima settimana all’Hungaroring, dopo che il Mondiale di Formula 1 avrà vissuto domenica l’ultimo appuntamento prima della pausa estiva.

LaPresse/Photo4

Sarà un’occasione per la Renault di valutare i progressi di Kubica, magari prendendo in considerazione la possibilità di eleggerlo come pilota titolare in vista della prossima stagione. “Il team continuerà a supportare Palmer. Non ci sono cambiamenti di piani in tal senso – le parole di AbiteboulMotorsport.comè vero, stiamo cercando di capire se Kubica possa essere pronto a correre dopo i due test che ha svolto nelle settimane passate. Ovviamente sono stati test svolti con vetture 2012, ma abbiamo fatto anche esami medici e test al simulatore. Vogliamo avere una visione più ampia e vedere se Robert possa realisticamente correre con una vettura moderna, possibilmente in un contesto di gara.

foto profilo twitter Renault F1

L’ultima opportunità per valutare questo saranno i test ungheresi e abbiamo deciso di prendere al volo questa opportunità. Ma quello che stiamo facendo è una cosa a medio-lungo termineRobert potrebbe essere un candidato per il 2018, ma prima di considerare tutto ciò è necessario vedere come andrà in questi test, come si troverà e come riuscirà ad adattarsi con il carico aerodinamico, la maggior potenza. E’ chiaro che tutto ciò che ha provato sino a oggi non è affatto comparabile con queste monoposto. Francamente, anche se dovesse fare bene, non significherebbe che decideremo immediatamente di metterlo in macchina l’anno prossimo. Dovremo fare ulteriori valutazioni a riguardo“.