Credits Instagram

Claudi Cretti mentre stava disputando il Giro Rosa 2017 è rimasta coinvolta in un incidente che l’ha vista trasportare d’urgenza in ospedale

Dopo la fine del Giro d’Italia, si è apprestato ad iniziare il Giro Rosa, ossia la versione femminile della competizione tricolore maschile che si è conclusa a maggio sul tutto il nostro territorio nazionale. La giornata iniziata come una festa alla partenza ad Isernia della settima tappa della competizione, è finita però con l’amaro in bocca. La 21enne Claudia Cretti di Costa Volpino (Bergamo) a causa di un pertugio nell’asfalto è caduta a terra picchiando la testa. La ciclista stava percorrendo una discesa in cui si sfioravano i 90km/h. Claudia della squadra della Valcae – PBM è stata trasportata d’urgenza in ospedale dove rimane in prognosi riservata.