Ciclismo mercato, Aru strizza l’occhio all’UAE: l’Astana ha già pronto il suo sostituto!

Fabio Aru potrebbe lasciare l’Astana per trasferirsi all’UAE Emirates, il team kazako avrebbe già individuato il suo sostituto: ecco di chi si tratta!

Mentre il Tour de France si avvia verso la sua conclusione, il mercato del ciclismo non si ferma e regala voci e indiscrezioni tutt’altro che noiose.

LaPresse/Reuters

La penultima tappa della Grande Boucle sarà la grande occasione per gli avversari di Froome di sfilargli quella maglia gialla che solo Fabio Aru ha indossato nel corso di questa emozionante corsa a tappe che non ha lesinato spettacolo e colpi di scena. A sognare il colpaccio, oltre all’idolo di casa Bardet, è anche Rigoberto Uran, vero e proprio outsider di questo Tour. Due secondi posti al Giro d’Italia e un argento olimpico conquistato a Londra. Questo il bottino con cui ‘Ciccio’, soprannome affibbiatogli in Italia, si è presentato al Tour, sorprendendo poi di tappa in tappa tutti i suoi avversari. La crono di oggi potrebbe servire per il colpaccio, difficile certo, ma per il ciclista della Cannondale-Drapac sarà l’unica arma a disposizione per provare a prendersi la maglia gialla.

LaPresse/Fabio Ferrari

Sarebbe un grande regalo per il suo team prima di un’eventuale partenza, dal momento che secondo quanto riportato da Tuttosport, proprio Uran sarebbe il ciclista scelto dall’Astana in caso di partenza di Fabio Aru. Il sardo, infatti, è in trattativa con la UAE Emirates e, nel caso in cui l’operazione dovrebbe chiudersi positivamente, dovrebbe essere Uran il suo sostituto. Le tessere del puzzle cominciano ad incastrarsi, il futuro di Ciccio si costruisce oggi.