Vieri massacra il Milan, il mondo ‘capovolto’ di Bobo: “ecco perché non vincerà. E sull’Inter…”

Vieri massacra il Milan a applaude l’Inter: “ai rossoneri mancano i campioni per restare in alto. I nerazzurri hanno basi solide e concrete”

Vieri, ph Instragram
Vieri, ph Instragram

Vieri massacra il Milan  – Un mercato super per tornare grande, eppure non basta, almeno secondo Vieri. Bobo, infatti, nutre dei forti dubbi sul nuovo Milan che sta nascendo in queste settimane e non li nasconde nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere della Sport:Sul Milan ho qualche dubbio in più. Hanno preso un buon centravanti, Andrè Silva, che mi piace, ma non vedo i top player indispensabili per arrivare e restare lassù. È chiaro che la società fa ciò che può e ciò che le finanze le permettono, per cui è necessario concedere loro il tempo di insediarsi, prendere coscienza e dimestichezza con un brand glorioso come quello del Milan, ma per vincere servono i campioni”.

Spalletti, Inter - Twitter @inter
Spalletti, Inter – Twitter @inter

Vieri massacra il Milan  – Da una sponda del Naviglio all’altra, questo il pensiero di Bobo Vieri: “l’Inter cinese pronta per la sfida? Lo sarà. Dovrà lavorare molto sul mercato e provare ad acquistare giocatori importanti e capaci di fare la differenza, ma di sicuro le basi, soprattutto economiche, sembrano essere solide e concrete. E questo è già un ottimo punto di partenza per guardare al futuro con fiducia. Forse non potrà fin da subito essere lì a contendere il primato, ma nel giro di breve credo potrà tornare ad essere l’Inter che tutti ricordiamo. Un ‘mondo’ capovolto quello di Vieri, un pensiero sicuramente controcorrente rispetto alla critica che in questo momento applaude il Milan e aspetta le mosse dell’Inter.