28 sex toys, un Rolex e non solo: tutti gli strani oggetti smarriti durante il concerto di Vasco Rossi!

Dopo il Modena Park di Vasco Rossi sono stati ritrovati sul luogo dell’evento tantissimi oggetti smarriti davvero molto strani

Tutti gli strani oggetti smarriti durante il concerto di Vasco Rossi – Il Modena Park di Vasco Rossi ha lasciato tutti senza fiato. Un concerto definito dei record per i 40 del cantautore italiano che ha concluso l’evento dell’estate con il suo successo più grande ‘Alba Chiara’. Dopo i reggiseni svolazzanti sulle note di ‘Rewind’ ed le urla dei 225mila accorsi al parco dove tutto è cominciato, quello che rimane del concertone di Vasco Rossi è ciò che la ditta di pulizia, che ha ripulito l’area, ha ritrovato sul luogo. Una lista davvero strana quella degli oggetti che sono stati recuperati nel post evento canoro.

Oltre ai soliti:

  • 111 smartphone;
  • 3 Tablet,
  • 1.200 mazzi di chiavi;
  • 670 paia di occhiali;
  • tantissimi cappellini, bandane e polsiere;
  • 51 carte di credito;
  • 29 felpe.

Sono stati ritrovati anche oggetti davvero insoliti come:

  • 120 confezioni di preservativi;
  • 1 Rolex Submariner (in acciaio);
  • 170 scarpe;
  • 1 pigiama da uomo;
  • 2 stampelle;
  • 60 reggiseni;
  • 2 materassini gonfiabili;
  • oltre 2 mila euro contanti, divisi in diversi portafogli;
  • 1 confezione di 12 assorbenti per adulti incontinenti;
  • 33 sacchi a pelo;
  • 1 statuetta in legno di Padre Pio;
  • 28 sex toys.