Non solo I-Days 2017 per Justin Bieber a Monza: il cantante canadese si è anche cimentato in una partitella di hockey con i Diavoli Rossoneri, offrendo poi pizza e birra a tutti

Non capita tutti i giorni di riceve una chiamata da parte dell’entourage di Justin Bieber, specie se sei il gestore dell’Agorà, lo stadio del ghiaccio di Milano. Sarà quindi sembrato uno scherzo sul momento, ma presto quel “pronto Agorà, avete la pista libera sabato sera?” si è tramutato in realtà. È bastato pensare che la pop star canadese fosse la star più attesa della serata conclusiva degli I-Days 2017 al Parco Monza, e (aggiungiamo noi) che avesse una grande passione per l’hockey, tanto da farne una sorta di rituale pre concerto, quando possibile. La soluzione è stata ovvia: Justin Bieber in persona aveva appena prenotato la pista da hockey. “Venga pure, dalle 19 alle 21, riservatezza garantita“.

Organizzazione lampo per il match, con Christian Formica, giocatore dei Diavoli Rossoneri di Sesto San Giovanni, che ha radunato in fretta e furia un paio di ragazzi per partecipare alla partitella. “Ironia della sorte – ha svelato Formica – noi dei Diavoli eravamo proprio agli I-Days, per un banchetto promozionale. Alle 5 del pomeriggio ci arriva la telefonata: ho radunato alcuni ragazzi delle giovanili e siamo corsi all’Agorà. Bieber non è affatto male come hockeista, bel tiro di polso, ha anche segnato un paio di gol. Pattinaggio rivedibile, ma ci sa fare. E’ arrivato con manager e scorta, si è cambiato nello spogliatoio del Milano Rossoblu e si è educatamente presentato con ognuno di noi. Rivelo un particolare: prima di scendere in pista l’ho sentito che canticchiava Thunderstruck degli AC/DC: sotto sotto forse è un rocker come quasi tutti gli hockeisti».

Dopo una partitella senza eccessi di foga, “eravamo un po’ preoccupati all’idea di un infortunio. Vallo poi a spiegare alle fans” ha raccontato Formica, il gruppo si è dedicato alla tradizionale “pizza e birra” post match gentilmente offerte dallo stesso Justin Bieber. “E’ un ragazzo gentilissimo: ha solo chiesto in cambio di mantenere il riserbo e limitarsi ad una foto di gruppo – ha spiegato Formica – Che sta già scatenando invidie a tutto spiano, soprattutto tra le mie amiche“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE