Italia ko ai quarti di finale: Zandalisini e Sottana non bastano per staccare il pass per le semifinali degli EuroBasket Women 2017

Ansia, tensione, paura ma anche tanto coraggio. Le azzurre della pallacanestro scendono in campo per i quarti di finale degli EuroBasket Women 2017 contro il Belgio.

Un match fatto di alti e bassi con le azzurre che nei momenti di difficoltà dimostrano tutto il loro coraggio, il cuore e la voglia di far bene. Un terzo quarto strepitoso per le ragazze di coach Capobianco, costretto a lasciare per qualche minuto di troppo Cecilia Zandalasini in panchina a causa dei tre falli spesi.

La giovanissima numero 9 dell’Italia ha messo a segno ben 23 punti, riuscendo a risollevare dalle ceneri la sua squadra, ben supportata dalla più esperta Giorgia Sottana.

L’ultima frazione di gioco è però devastante per le giocatrici italiane, che si fanno immediatamente aggredire dalle avversarie del Belgio. La sfida è terminata col punteggio di 79-66. Svanisce così quindi il sogno europeo. Niente semifinale per l’Italia che si piazza comunque tra le migliori otto squadre in Europa.

Ma non è ancora finita: le azzurre infatti devono mantenere la concentrazione per un’ultima importantissima sfida che vale il pass per i prossimi Mondiali.