Come Rossi-Liajic, non gradisce la sostituzione: l’allenatore lo colpisce con una testata! [VIDEO]

Una scena davvero raccapricciante quella avvenuta tra l’allenatore e il calciatore che sostituito si becca una testata in pieno volto

Capita spesso che un calciatore venga sostituito ed esprima la sua rabbia. Non capita altrettanto spesso che il calciatore in questione sia aggredito dall’allenatore con una testata. Un episodio che ricorda quello avvenuto qualche anno fa tra il tecnico della Fiorentina (del tempo) Delio Rossi e l’allora calciatore sostituito Adem Ljajic. In questo caso però non stiamo parlando della Serie A, ma di una partita dei Playoff valida per la promozione in Liga.

Il Huesca sta affrontando il Getafe, quando l’allenatore decide di sostituire Lopez Moreno che non gradisce prendendo a calci una borraccia. Il tecnico reagisce andando faccia a faccia con il suo calciatore e dandogli una testata. Il tecnico a fine partita ha giustificato l’aggressione ammettendo: “i calciatori credono di poter parlare e dire ciò che vogliono. Lui mi ha contestato e io ho fatto altrettanto con lui. Sono cose normali dentro una squadra di calcio. Non è la prima volta che succede e non sarà l’ultima. Non c’è da dire nient’altro. Sembra che gli allenatori debbano stare sempre zitti, mentre i calciatori possano fare tutto ciò che vogliono. Il rispetto deve essere reciproco”.