LaPresse/Spada

Grande delusione per Giovanni De Gennaro che, agli Europei di canoa slalom di Tacen, non va oltre le semifinali nel K1

Si ferma in semifinale l’avventura europea di Giovanni De Gennaro ai campionati in programma fino a domani a Tacen, in Slovenia. Il pagaiatore di Roncadelle (Brescia), portacolori dei Carabinieri, nella prova odierna del K1 maschile manca di un soffio l’accesso alla finalissima. L’azzurro chiude in diciottesima posizione la semifinale, con un distacco di 4.25 dalla leadership conquistata dall’austriaco Oschmautz; pesanti, e decisivi, i due secondi di penalita’ per un tocco di palina alla porta numero 17. Un tocco che di fatto estromette De Gennaro dalla finalissima.

L’italiano non e’ pero’ l’unico escluso eccellente dalla gara odierna. Assieme a lui, non riescono ad accedere alla finale per le medaglie il campione olimpico in carica Joseph Clarke, britannico addirittura diciannovesimo e il tedesco Alexander Grimm, campione olimpico a Pechino 2008. Domani a Tacen ultima giornata di gare con l’Italia che schiera tre atleti al via. Nel K1 femminile in semifinale tocchera’ a Stefanie Horn (Marina Militare), mentre nel C1 saranno in gara Stefano Cipressi (Marina Militare) e Raffaello Ivaldi (CC Verona), reduci dallo straordinario bronzo conquistato ieri in Slovenia nella prova a squadre. (ITALPRESS)