Scherma-Spada maschile: otto azzurri nel tabellone principale di Bogotà

Otto azzurri centrano l’accesso nel tabellone principale del Grand Prix FIE di spada maschile che ha preso il via a Bogotà

Saranno otto gli azzurri inseriti nel tabellone principale del Grand Prix FIE di spada maschile che ha preso il via a Bogotà nella notte italiana e che si concludera’ nella notte di domenica. La prima giornata sulle pedane colombiane e’ stata interamente dedicata alla fase preliminare della gara maschile, con lo svolgimento dapprima della fase a gironi e poi del turno del tabellone di qualificazione. Ad essere gia’ ammessi di diritto come teste di serie nel main draw sono stati Marco Fichera, fresco vincitore dell’ultima prova di Coppa del Mondo a Parigi, Enrico Garozzo ed Andrea Santarelli. Dopo la fase a gironi, a staccare il pass di qualificazione sono stati Andrea Vallosio e Paolo Pizzo. Gli altri azzurri hanno dovuto invece affrontare il turno preliminare.

Matteo Tagliariol ha sconfitto il russo Glebko per 15-8, Lorenzo Buzzi ha superato 15-12 lo statutinentense Rodney ed Edoardo Munzone ha avuto la meglio sull’altro portacolori a stelle e strisce Tsinis col punteggio di 15-6. E’ stato invece sconfitto dall’americano McDowald l’altro azzurro Luca Ferraris, che ha subito la stoccata decisiva del 15-14. Era uscito di scena invece nella fase a gironi l’altro italiano Giulio Ferrari di Collesape. Oggi entrano in scena le spadiste, con la fase preliminare dalla quale e’ esentata solo Rossella Fiamingo. Ad affrontare la fase a gironi nel tardo pomeriggio italiano saranno Nicol Foietta, Mara Navarria, Brenda Briasco, Marta Ferrari, Alberta Santuccio, Giulia Rizzi, Alice Clerici e Francesca Boscarelli. (ITALPRESS)