LaPresse/REUTERS

Rafa Nadal è carico a mille dopo la Decima a Barcellona! Lo spagnolo nella conferenza stampa post vittoria chiarisce i suoi obiettivi in vista di Madrid, Roma e Roland Garros

La vittoria della seconda ‘Decima’ in pochi giorni, ha fatto fare a Nadal il pieno di energia e ottimismo in vista del resto della stagione sul rosso, superficie sulla quale domina incontrastato da sempre. Lo spagnolo ha commentato così la doppietta Monte Carlo-Barcellona: “vincere sia a Monte Carlo che Barcellona è un inizio da sogno sul rosso. Per me è molto importante arrivare a dieci titoli di fronte alle persone del mio circolo. Vincere dieci volte il Godò è difficile da spiegare e descrivere, è qualcosa che ho fatto grazie al duro lavoro di tanti anni. Spero che qualcuno possa eguagliarmi o anche superarmi ma avrà bisogno di una serie di cose: duro lavoro e fortuna“.

Nel futuro di Rafa ci sono i due Masters 1000 di Madrid e Roma, ottimi test per il Roland Garros, ma prima di tutto un po’ di riposo. Nessun assillo di ranking per Rafa che si godrà qualche giorno di relax in riva al mare, del resto è favorito per il Roland Garros anche fuori dalla top 4. “Adesso andrò al mare a Maiorca per riposarmi qualche giorno in modo da arrivare nella miglior forma possibile a Madrid, dove vorrei vincere visto che insieme a Roma è uno dei tornei più importanti per me – ha spiegato Nadal – So che se voglio arrivare tra i primi quattro a Parigi dovrò vincere a Madrid o Roma ma non è la priorità. So di poter vincere a Parigi anche se non sarò tra le prime quattro teste di serie“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE