LaPresse/EFE

Marc Marquez felice e sorridente dopo il secondo posto di oggi a Jerez de la Frontera

Gara veramente deludente oggi a Jerez de la Frontera per Maverick Vinales e Valentino Rossi, nonostante il circuito spagnolo solitamente sia favorevole alle Yamaha.

Benissimo invece le Honda, che conquistano una splendida doppietta, con Pedrosa sul gradino più alto del podio, davanti al suo compagno di squadra Marc Marquez. Giornata speciale per Jorge Lorenzo che conquista il suo primo podio con la Ducati.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Sorridente e soddisfatto Marc Marquez: “il problema, mi sentivo bene, molto forte, ma oggi il caldo era tantissimo e sapevo che facevo fatica con la gomma davanti,era una condizione ideale pure per Dani che con la gomma davanti morbida riesce ad andare pulito, e speravo che la sua gomma dietro calava, quando ho visto che non calava ho provato a spingere, ma spingevo troppo davanti, ho rischiato di cadere, ci ho riprovato e stavo cadendo di nuovo, mi sono girato ho visto che Vinales e Valentino erano dietro e ho detto va bene anche il secondo posto“, ha dichiarato il campione del mondo in carica ai microfoni di Sky Sport al termine della gara.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Sono molto contento perchè qui a Jerez faccio molta fatica, di solito mi manca qualcosa , sono molto contento che sono stato forte qui perchè se siamo forti qui possiamo esserlo anche nelle altre gare. Siamo abbastanza avanti con l’elettronica, domani c’è un test molto importante, dobbiamo provare tante cose, qua facevamo tanta fatica tutti con la gomma dietro ma la honda sembrava la potesse gestire meglio, ora dobbiamo guardare LeMans, ma siamo contenti perchè“, ha concluso.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE