MotoGp - Jorge Lorenzo è pronto a salutare dopo soli tre mesi Alex Debon, ex pilota spagnolo diventato suo consulente all'inizio del 2018 dopo aver preso il posto di Michele Pirro - LaPresse/XinHua

Le emozioni e sensazioni di Jorge Lorenzo in vista del Gp di Jerez de la Frontera, il primo in Ducati davanti al suo pubblico

Archiviate le prime tre gare extra-europee della stagione, il Ducati Team arriva ora in Spagna, dove domenica prossima si correrà la quarta tappa del Campionato Mondiale MotoGP sul circuito andaluso di Jerez de la Frontera.

jorge lorenzoJorge Lorenzo, reduce da una gara positiva ad Austin, è pronto per una sfida davanti al suo pubblico: “arriviamo in Spagna dopo tre GP abbastanza complicati per noi, ma abbiamo sempre fatto dei piccoli passi in avanti nelle ultime gare“, ha dichiarato il maiorchino come riportato dai canali ufficiali Ducati. “Jerez è una delle mie piste preferite dove ho ottimi ricordi, come il mio debutto nei GP quindici anni fa, e su cui ho ottenuto diverse vittorie, ma è anche vero che non è il tracciato più favorevole per la Ducati. Stiamo analizzando tutti i dati, anche quelli del recente test su questo circuito, per continuare a lavorare sulla moto e migliorare la nostra competitività. Ho molta voglia di sentire il calore del pubblico spagnolo e di guidare per la prima volta la Ducati davanti ai miei tifosi“, ha concluso Lorenzo.