MotoGp – Entusiasmo e sorrisi nel parco chiuso di Le Mans, Pedrosa dedica il podio a Nicky Hayden!

SportFair

Gioia e soddisfazione nel parco chiuso per i primi tre classificati nel Gp di Le Mans, Viñales non sta nella pelle per questa entusiasmante vittoria

Vittoria doveva essere e vittoria è stata, ma quanta sofferenza per Maverick Viñales portare a casa un trionfo al cospetto di un immenso Valentino Rossi. Il Dottore dà il tutto per tutto ma, dopo essersi preso la leadership a pochi giri dalla fine, cade nel corpo a corpo con il compagno di squadra servendogli la vittoria su un piatto d’argento.

LaPresse/EFE

Della sua caduta ne beneficiano Johann Zarco e Daniel Pedrosa che completano il podio accanto al nuovo leader della classifica piloti. “E’ stato incredibile – commenta Viñales nel parco chiuso – ho dato il mio meglio soprattutto nell’ultimo giro. Mi son preparato molto bene per il terzo settore, poi ho visto che Vale ha fatto un errore e ho colto l’opportunità. Sono contento perchè dopo due gare disastrose, tornare a trionfare è davvero molto bello cosi come il giro veloce fatto alla fine“.

Entusiasta anche Zarco: “è semplicemente fantastico, è stata una bella gara. Dopo la prima curva ho cercato di controllare la gomma. Poi Maverick mi ha superato, non è stato semplice seguirlo. E’ stato bello tenerlo davanti, cosi poi ho gestito la gomma. Rossi mi è sembrato forte, ho avuto un piccolo spavento. Poi li ho visti in lotta e mi aspettavo una caduta. Ho portato a casa tanti punti e ringrazio il pubblico. Sentivo l’atmosfera prima della partenza e sono contento di aver centrato questo risultato“.

Pedrosa, infine, dedica il podio a Nicky Hayden: “sapevo che era dura, superare la prima chicane mi dava molta pressione. Sapevo che la gara all’inizio sarebbe stata complicata, avevo bisogno di aggressività. Ho cercato di non fare errori e alla fine sono rimasto quarto. Poi Valentino è caduto e mi ha regalato il podio. Voglio fare i miei auguri a Nicky e alla sua famiglia“.