Milan, fischiano le orecchie di Montella: la stoccata di Berlusconi ‘scuote’ l’allenatore rossonero

SportFair

In visita a Tuttofood, Silvio Berlusconi è tornato a parlare del Milan, lanciando una frecciatina a Montella

Una frecciatina vera e propria, lanciata da Silvio Berlusconi all’indirizzo di Vincenzo Montella. Silvio Berlusconi è tornato a parlare del Milan, a pochi giorni dal closing che ha chiuso definitivamente la sua avventura a capo della società rossonera.

Montella Milan
LaPresse/Spada

Il Cavaliere ha analizzato la situazione in campionato, auspicando un repentino… cambio tattico: sono sempre più un tifoso milanista e speriamo che cambino la formazione in campo, non negli uomini ma nella tattica. La squadra sente la mia mancanza? Non voglio esprimermi in nessun modo“. E’ tornato a parlare Silvio Berlusconi che ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine di una visita a ‘Tuttofood‘, presso Rho Fiera. “Sapete che da quando sono entrati i soldi del petrolio nel calcio, una squadra che vuole essere ai livelli del Milan vuole risorse che non possono essere spese da una sola famiglia e infatti sono stato dolorosamente costretto a questo, a vendere“.

Condividi