Mercato NBA – Niente player option, Gallinari sarà free agent: il futuro però potrebbe essere ancora a Denver

SportFair

Mercato NBA, Danilo Gallinari ha deciso il suo futuro! L’azzurro non utilizzerà la player option presente nel contratto diventando quindi free agent: non è da escludere però un ritorno ai Nuggets

L’avventura di Danilo Gallinari a Denver potrebbe essere arrivata al capolinea. Secondo Adrian Wojnarowski di “The Vertical”, l’azzurro avrebbe deciso di non avvalersi dell’opzione di rinnovo per la stagione 2017-18 a 16,1 milioni di dollari di ingaggio, diventando così un “unrestricted free agent”, libero dunque di accordarsi con qualsiasi altra squadra. Gallinari potrebbe essere uno dei prezzi pregiati del mercato di luglio nel suo ruolo assieme ai vari Blake Griffin (Los Angeles Clippers), Gordon Hayward (Utah Jazz) e Paul Millsap (Atlanta Hawks) anche se non avrebbe del tutto escluso la possibilità alla fine di firmare un rinnovo a lungo termine con i Nuggets, dove il general manager Tim Connelly lo tratterebbe volentieri. La free agency consentirebbe però al 28enne lungo azzurro di potersi assicurare altrove un ricco contratto pluriennale. Sesta scelta assoluta al draft 2008 da parte dei New York Knicks e ceduto a Denver nel 2011 nell’ambito della trade con al centro Carmelo Anthony, Gallinari ha chiuso l’ultima regular season a 18.2 punti, 5.2 rimbalzi e 2.1 assist di media, sfiorando la qualificazione ai play-off. (ITALPRESS)

Condividi