Il pallone d’addio di Totti è di Thomas, il tifoso fortunato rifiuta un’offerta clamorosa: “non lo cedo neanche per…”

SportFair

Totti lancia il suo ultimo pallone verso gli spalti, Thomas se lo accaparra e rilascia un’intervista in cui ammette di aver ricevuto clamorose offerte in denaro

E’ stato addio per Francesco Totti ieri nella sua ultima partita in Serie A contro la Roma. Tante sono state le lacrime versate dai tifosi, dallo stesso calciatore, ma anche da Ilary Blasi moglie di Totti e dai compagni del capitano. Un ultimo gesto dell’attaccante ha poi fatto fremere i tifosi: l’ultimo pallone giocato nella massima serie calcistica italiana dal romano è stato calciato sugli spalti generando una bagarre per accaparrarselo. Il fortunato che dopo una ‘lotta’ ha preso il pallone è stato Thomas Lintozzi.

Il ragazzo ha poi rilasciato varie interviste, in cui ha spiegato i momenti concitati e giura fedeltà a Totti ed al… pallone. “Mi mancherai“, scrive Francesco sul pallone, mentre Thomas ammette scherzando ai microfoni di Sky Sport: “è stato proprio facilissimo prenderlo. Che momento, è stato emozionante. Lo porto in banca, lo metto dentro una cassetta di sicurezza questo“, ammette il tifoso parlando della palla. “Ci hanno provato a offrirmi 100mila €, questo non si vende! Neanche 200mila €! Questo va in cassetta di sicurezza. Questa è la fede, non ha prezzo“.

Condividi