• LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
/

Vincenzo Nibali ha vinto la sedicesima tappa del Giro d’Italia attaccando magistralmente sullo Stelvio

Vincenzo Nibali ha vinto la sedicesima tappa del Giro d’Italia, la prima per il messinese in questa edizione e soprattutto per un ciclista italiano in questa corsa italiana. Il corridore della Bahrain Merida ha saputo attaccare la maglia rosa Dumoulin e soprattutto Nairo Quintana giunto al traguardo con dodici secondi di svantaggio. Una vittoria importante per Nibali che riapre (come pronosticato da Fabio Aru) il Giro d’Italia. Una vittoria speciale per lo Squalo dello Stretto nella tappa dedicata al suo amico Michele Scarponi scomparso recentemente.

La tappa è stata caratterizzata dal crollo di Tom Dumoulin che durante la salita sullo Stelvio ha dovuto fare i conti con un problema intestinale. L’olandese rimane però in maglia rosa ma il suo vantaggio si è assottigliato.

Sedicesima Tappa del Giro d’Italia

1 Nibali 8h24’22”
2 Landa Sky +0″
3 Quintana +12″

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE