Pellizotti non dimentica: il gregario di Nibali non le manda a dire a Diego Rosa dopo la squalifica di Javier Moreno

I corridori, i team e tutti i gli spettatori del Giro d’Italia numero 100 sono concentrati sulla nona tappa, quella di oggi, che porterà i ciclisti sul Blockhaus, la tortuosa montagna che farà sicuramente selezione nella classifica generale e potrebbe già decidere chi vincerà la corsa rosa.

pellizotti2C’è chi però ancora non dimentica quanto accaduto qualche giorno fa, ovvero la squalifica di Javier Moreno a causa dello spintone a Diego Rosa che ne ha poi causato anche la caduta. Tanti video hanno mostrato che anche il corridore del team Sky aveva precedentemente dato un pugno al suo avversario della Bahrain Merida, ma gli organizzatori della corsa rosa hanno squalificato solo quest’ultimo.

pellizotti1Lavorare con Vincenzo è bello, davvero, è un compagno sincero e umile, e lo vedo veramente bene per questo Giro. Dispiace per la squalifica del nostro Moreno e ancora di più per il comportamento di Diego Rosa che, da capitano, ho avuto nella mia squadra. Moreno ha sbagliato a reagire ma la provocazione è stata evidente: ormai con tanti video in giro, si vede tutto ed è stato antipatico che Diego abbia fatto finta di niente rispetto alla sua responsabilità“, questo il commento di Pellizotti, gregario dello Squalo dello Stretto, come riportato dal Corriere dello Sport.