Giro d’Italia, curva sbagliata a poco meno di 20 km dal traguardo: Elissonde e Foromolo finiscono fuori strada dritti contro un muretto

Giro d’Italia: caduta per Formolo ed Elissonde – A poco meno di 20 km dal traguardo una brutta caduta pregiudica la gara di Formolo. Il ciclista della Drapac sbaglia una curva in discsa insieme ad Elissonde e finisce con violenza contro un muretto. Ad avere la peggio è però il francese del Team Sky vistosamente dolorante alla clavicola: per Formolo solo un brutto colpo ma sembra niente di grave.