Giro d’Italia: ammiraglia speciale per un corridore della Bahrain Merida

Foto LaPresse/ Fabio Ferrari

La Bahrain Merida, per l’ultima tappa del Giro d’Italia, ha deciso di dipingere una vecchia 500 con i colori della squadra araba. L’auto seguirà la prestazione di Franco Pellizotti

Si sta disputando l’ultima tappa del Giro d’Italia. La cronometro che parte da Monza e termina a Milano sarà decisiva per la classifica generale. Grande attesa per i ciclisti che ambiscono alla maglia rosa come Quintana, Nibali, Pinot, Pozzovivo, Zakarin e Dumoulin. Oggi è anche l’ultima corsa tra i professionisti per Paolo Tiralongo, ciclista dell’Astana che proprio a Milano appenderà la bicicletta al chiodo.

In casa Bahrain Merida c’è grande fermento perchè Nibali ha l’occasione di recuperare il gap nei confronti di Quintana e strappargli la maglia rosa. Per stemperare la tensione, il team arabo ha realizzato una particolare ammiraglia a uno dei ‘decani’ del Giro d’Italia: Franco Pellizotti. Il Delfino di Bibione sarà seguito da una vecchia 500 versione Bahrain Merida.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery