LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel e le novità nella sua monoposto: il tedesco della Rossa commenta la nuova leva della frizione

Giornata di riposo oggi a Monte-Carlo. Ieri i piloti della F1 hanno disputato la prima giornata di prove libere in vista delle qualifiche di domani pomeriggio e della gara di domenica a Monaco, uno degli appuntamenti più attesi della stagione.

I team mettono a punto gli ultimi dettagli per i momenti più importanti del fine settimana di Monte-Carlo. In casa Ferrari si guarda al passato, in particolar modo all’ottima partenza di Sebastian Vettel nello scorso Gran Premio, a Barcellona, merito probabilmente anche della nuova leva della frizione con ditale, utilizzata dal tedesco della Rossa.

LaPresse/Photo4

A dire il vero abbiamo provato tante cose e talvolta abbiamo avuto una sensazione positiva e talvolta meno. E qualunque sia stata la cosa che abbiamo provato, possiamo dire di aver avuto delle buone partenze“, ha spiegato Vettel come riportato da Motorsport.com.

Penso che sia vero che i nostri avvii siano stati storicamente molto buoni: quest’anno, però, dobbiamo dimenticarci del pregresso, perché l’approccio alla partenza è completamente diverso per il cambiamento delle regole. Ciononostante siamo riusciti a scattare bene”, ha aggiunto il ferrarista.

LaPressePhoto4

L’inizio della stagione è stato un po’ difficile, ma poi è naturale che si capiscano i problemi e con un po’ di pratica si riottenga il meglio che si può avere. E sono felice di usare il nuovo layout del paddle che mi permette di avere una maggiore sensibilità al momento del rilascio della frizione“.

Ho visto Lewis che era alle prese con il pattinamento delle ruote e così ho ripreso la leva della frizione per evitare che succedesse anche a me e ho avviato una seconda fase della partenza che ha funzionato in modo eccellente”, ha concluso Vettel.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE