Le Hammer Series sono una corsa organizzata in partnership da Infront Sports & Media e Velon. Le tappe saranno su vari terreni 

Le Hammer Series è una corsa particolare. Una mini corsa a tappe organizzata da Infront Sports & Media e Velon. Il mondo del ciclismo come lo conosciamo sarà totalmente rivoluzionato: infatti nelle tre tappe dove si sfideranno i ciclisti saranno diversi. Giorno dopo giorno verranno testati vari percorsi e verranno premiate le squadre e non i singoli corridori. Saranno assegnati dei punteggi e la squadra che avrà più punti trionferà nelle Hammer Series. Ogni squadra convocherà 7 corridori e verranno premiati i 5 migliori ciclisti. 

Percorso e altimetrie delle Hammer Series:

1 Tappa: The Hammer Climb, 2 giugno

I ciclisti affronteranno un circuito di 7 km percorrendo 11 giri con due salite. Nei GpM saranno assegnati i primi putti ai 10 atleti che li oltrepasseranno. In alcuni giri verranno assegnati dei punteggi e il team che totalizzerà più punti sarà il team vincitore di tappa.

Tappa 2: The Hammer Sprint, 3 giugno.

I ciclisti saranno impegnati in un circuito pianeggiante di 12.4 km. Verranno percorsi 8 giri e 8 sprint a ogni passaggio sotto la linea del traguardo. Ogni traguardo darà un punteggio ai primi 10 atleti che lo attraverseranno e in alcuni giri verranno dati dei punteggi bonus. Al solito la squadra che avrà più punti vincerà.

Giorno 3: The Hammer Chase, 4 giugno.

I ciclisti saranno su un circuito di 14.9 km e percorreranno 3 giri totali. La disciplina che useranno le squadre sarà l’inseguimento a squadre. Partirà il primo team in classifica e poi il resto della carovana americana. La prima squadra che taglierà il traguardo vincerà le Hammer Series.

La startlist:

World Tour:
Bahrain Merida
BMC
Cannondale-Drapac
Lotto Soudal
Movistar
ORICA-SCOTT
Quick-Step Floors
Lotto NL-Jumbo
Sky
Sunweb
Trek-Segafredo
UAE Team Emirates.

Team Professional:
Caja Rural-Seguros RGA
Israel Cycling Academy
NIPPO-Vini Fantini
Team Roompot-Nederlandse Loterij.