Cessione Milan, allarme rosso(nero): “possibile rischio liquidità”

SportFair

Cessione Milan, Repubblica fa scattare l’allarma in casa rossonera: “possibile rischio liquidità”

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Cessione Milan, allarme rossonero – Sogni di grande Milan e primi grandi movimenti di mercato della nuova proprietà rossonera. Musacchio praticamente già preso, Kessié vicinissimo, accordo con Ricardo Rodriguez già raggiunto in attesa di trattare sulla clausola con il Wolfsburg. Ma a spezzare i sogni rossoneri o comunque a lanciare un allarme preoccupante sulla situazione economica del Diavolo è ‘Repubblica’: come si legge a pagina 20 del bilancio firmato da Fassone ci potrebbe essere “un rischio di liquidità collegato alla difficoltà nel reperire fondi per fare fronte agli impegni“, nello specifico la restituzione del prestito di 303 milioni di euro da parte di Yonghong Li al Fondo Elliott. Eventualità che il Milan ( e i suoi tifosi) spera di non dover affrontare.

Condividi