LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Gli azzurri guidati da Daniele Molmenti ed Ettore Ivaldi sono già a Tacen per prendere confidenza con il percorso degli Europei di canoa slalom

La canoa slalom italiana si avvicina agli Europei di Tacen in programma dal prossimo 1 giugno e i senior azzurri sono già sul canale sloveno per prendere confidenza con l’impegnativo percorso. L’Italia, sotto la guida di Daniele Molmenti ed Ettore Ivaldi, sta studiando da vicino le insidie di Tacen: Giovanni De Gennaro, Zeno Ivaldi, Stefanie Horn, Clara Giai Pron, Roberto Colazingari, Raffaello Ivaldi, Stefano Cipressi, Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari sono alle prese con cinque intensi giorni di allenamento in Slovenia. Nel frattempo però, a Merano, è tutto pronto per un altro banco di prova che per gli under 23 azzurri sarà anche seconda selezione in vista di Mondiali ed Europei di categoria in programma rispettivamente a Bratislava (18/23 luglio) e a Hoelimburg (17/20 agosto). (ITALPRESS)