Volvo: la casa automobilistica costruirà la sua prima vettura elettrica in Cina [FOTO e VIDEO]

/
SportFair

Volvo, la Casa automobilistica specializzata in vetture di lusso, costruirà la sua prima vettura completamente elettrica in Cina

CMA Battery Electric Vehicle Technical Concept Study - 3/4 viewI portavoce di Volvo hanno spiegato che il nuovo modello – basato sull’architettura CMA (Architettura Modulare Compatta) di Volvo sviluppata per le auto di piccole dimensioni – sarà disponibile per la vendita nel 2019 e verrà esportato in tutto il mondo dalla Cina. La decisione della Casa di costruire in Cina la sua prima vettura con alimentazione esclusivamente elettrica mette in evidenza il ruolo centrale che questo Paese svolgerà nel futuro di Volvo all’insegna dell’elettrificazione e sottolinea la crescente sofisticazione della Cina in quanto centro di produzione per l’industria automobilistica.

Twin Engine T8 Volvo S90 Inscription WhiteLa Cina, che è il maggiore mercato di sbocco per i veicoli elettrificati a livello mondiale, si è prefissata ambiziosi obiettivi in questo senso, ovvero ampliare le vendite di automobili elettriche al 100% e ibride al fine di mitigare il problema della congestione e della scarsa qualità dell’aria nei suoi centri metropolitani. Volvo si è impegnata a vendere complessivamente 1 milione di auto elettrificate – incluse le ibride e le tutte elettriche – entro il 2025. La Casa sta inoltre sviluppando una vettura completamente elettrica basata sulla sua Architettura di Prodotto Scalabile (SPA) e ha in programma l’introduzione di versioni ibride plug-in per ogni modello commercializzato. Volvo ha tre impianti produttivi in Cina: uno a Daqing, dove vengono prodotte le vetture della Serie 90, uno a Chengdu, dedicato alle auto della Serie 60 e uno a Luqiao, dove viene prodotta la Serie 40.

Volvo costruirà la sua prima vettura completamente elettrica in Cina