ph instragram Pjaca

L’agente di Pjaca, talento della Juventus, confida nel pieno recupero del ragazzo dopo l’infortunio: “non sono preoccupato dalle parole del medico della Croazia”

LaPresse/REUTERS
LaPresse/REUTERS

Juventus al fianco di Pjaca – “L’operazione è perfettamente riuscita. C’è molta fiducia da parte dei medici che lo hanno seguito. Non affretteremo i tempi di recupero e scenderà in campo nella prossima stagione solo quando sarà totalmente guarito. Ma tornerà senz’altro ai suoi livelli. Marko prima era scioccato, adesso invece è felice, anche grazie a tutto l’affetto ricevuto. Nel suo ricovero a Villa Stuart ha ricevuto sms gratificanti da Pjanic, Khedira, Mandzukic o da altri calciatori come Zdravko Kuzmanovic”, a parlare in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com è Marko Naletilic, agente del talento della Juventus Marko Pjaca.

LaPresse/Daniele Badolato
LaPresse/Daniele Badolato

Juventus al fianco di Pjaca – Ma quando e come tornerà in campo Marko Pjaca? Se il medico della Croazia ha affermato che c’è il 45% di possibilità che dopo un infortunio del genere un calciatore non torni prima, molto più ottimista è invece Naletilic. “Confidiamo al 100% nelle capacità dello staff della Juventus. Per questo non sono preoccupato da quanto affermato dal medico della Croazia. Ripeto: basterà seguire il percorso riabilitativo e la carriera di Marko potrà essere importante e appagante come quella dei tanti calciatori che hanno subito la rottura del crociato ma poi, una volta ripresi, si sono distinti per la loro bravura in ambito internazionale”. L’agente di Pjaca, dunque, si sbilancia nonostante il parere del medico croato: la Juventus spera abbia ragione.