fabio felline

Accorciata per maltempo, la seconda tappa del Giro di Romandia regala comunque spettacolo, incoronando uno strepitoso Stefan Küng

Va a Stefan Küng la seconda tappa del Giro di Romandia 2017, accorciata dagli organizzatori a causa delle abbondanti nevicate abbattutesi sul percorso della seconda frazione. Il giovane ciclista svizzero taglia per primo il traguardo al termine di una lunga fuga, regolando il corridore dell’Astana Andriy Grivko, costretto ad accontentarsi del secondo posto. Terzo posto per Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida) abile a tenere dietro Alexander Edmondson (Orica-Scott). Chiude sesto, invece, Fabio Felline che, grazie al piazzamento odierno, riesce a mantenere la testa della classifica generale con otto secondi di vantaggio su Maximilian Schachmann (Quick Step Floors) e Jésus Herrada (Movistar).

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE