F1, la Sauber sostituisce il cambio: penalizzato di cinque posizioni Antonio Giovinazzi

SportFair

Dopo l’incidente di ieri, la Sauber ha deciso di sostituire il cambio sulla monoposto di Antonio Giovinazzi che dovrà quindi scattare in 18ª posizione

Un incidente che non ci voleva, un botto che ha rovinato le sue qualifiche e, di conseguenza, anche la sua gara. Antonio Giovinazzi partirà non più in 15ª posizione bensì in 18ª, in seguito alla sostituzione del cambio che si è resa necessaria dopo quanto accaduto nel corso della Q1. Pur essendo cinque le posizioni di penalità, il driver italiano ne perderà solo tre perché anche Romain Grosjean e Jolyon Palmer sconteranno a loro volta una penalità per non aver rallentato a sufficienza in regime di bandiera gialla. Non proprio una bella notizia per Giovinazzi a pochi minuti dall’inizio, la sua gara si fa in salita.