F1, clamoroso in casa Verstappen: un fatto increscioso colpisce la famiglia del pilota olandese

LaPresse/PA

Jos Verstappen, padre di Max, è stato arrestato per aver partecipato ad una rissa scoppiata presso il Beach Club South Course di Roermond

A pochi giorni dal Gp di Cina, una clamorosa notizia sconvolge la quiete della famiglia Verstappen.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Jos, papà di Max, è stato arrestato dalla polizia olandese per aver partecipato ad una rissa scoppiata nei pressi del Beach Club South Course di Roermond. A riportarlo è la Press Association Sport, secondo cui il padre del driver della Red Bull sarebbe stato condotto in carcere senza però passare la notte in cella. Per quanto concerne la dinamica dell’accaduto, sembra che Jos Verstappen sia stata l’iniziale vittima dell’aggressione, in seguito alla quale pare che abbia riportato anche qualche contusione al volto. Un fatto increscioso che non aiuta la serenità di Max Verstappen, impegnato domenica in una gara fondamentale per il futuro della Red Bull.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30359 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery