Cessione Milan, il piano cinese: ecco i quattro nomi (più 1) già bloccati sul mercato

SportFair

Cessione Milan che sembra ormai decisa: Han Li è a Milano, ma si guarda già al futuro con Mirabelli che ha già bloccato 4 nomi sul mercato

LaPresse/PA
LaPresse/PA

Cessione Milan, nasce la squadre ‘cinese’ – Cessione Milan, tutto fatto, ma davvero. Han Li è già a Milano, Yonghong Li arriverà nella giornata di domani insieme a una delegazione cinese composta da altre 12 persone: closing e poi futuro. Perché il futuro ds Mirabelli nei suoi viaggi in giro per l’Europa ha già individuato e bloccato quattro profili che dovranno ricevere solo l’ok di Montella e poi potrebbero sbarcare in Italia. I nomi? Musacchio, difensore centrale del Villarreal, Kolasinac, terzino sinistro dello Schalke 04, Cesc Fabregas, centrocampista del Chelsea e un attaccante la cui identità, però, non è ancora stata svelata. Quattro nomi e uno scenario da non sottovalutare: perché come riporta Tuttosport, Fassone e Mirabelli starebbero pensando a Roberto Mancini per il futuro della panchina. Anche se al momento, a questo sembra, la priorità verrà data a Montella. Dal closing al campo (finalmente): nasce il nuovo Milan, il Milan cinese.

LEGGI ANCHE—> Cessione Milan, altro che Lega: il nuovo lavoro di Galliani (deciso da Berlusconi) è impensabile

Condividi