Calcio in TV, irruzione cinese: clamoroso colpo di scena per la prossima Serie A

Calcio in TV che apre gli orizzonti sempre più verso la Cina: la Lega pronta a vendere un pacchetto di diritti destinati solo al pubblico cinese

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Calcio in TV, irruzione cinese – Un derby a ora di pranzo subito divenuto uno degli incontri più visti in TV di sempre: un orario (12.30 appunto) che ha portato Inter-Milan a diventare ‘virale’ anche in Cina. Un esperimento che sembra proprio aver funzionato. Secondo un’indiscrezione di Reuters, la Lega Serie A sarebbe in procinto di vendere per la prima volta un pacchetto di diritti tv destinati al solo pubblico cinese: una vera e propria svolta. Secondo Corriere.it la sola Cina potrebbe potrebbe portare nelle casse della Lega Serie A un introito pari a 80 milioni di euro a stagione. La Lega e Wanda-Infront, sempre secondo quanto riporta Corriere.it, stanno provando a preparare dei pacchetti specifici per lo streaming, destinati alle varie Telecom Italia o Amazon: irruzione cinese. Il futuro del calcio guarda sempre più a Oriente.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery