Salone di Ginevra 2017, Alfa Romeo Stelvio VS DS 7 Crossback: chi vince la sfida dei SUV ? [FOTO]

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

  • Ufficio Stampa FCA/LaPresse

    Ufficio Stampa FCA/LaPresse

/

Alfa Romeo Stelvio  e DS 7 Crossback presenti al Salone di Ginevra 2017 sono i due modi di concepire  il SUV di segmento premium

L’edizione 2017 del Salone di Ginevra si distingue sicuramente per la massiccia presenza di nuovi SUV e crossover, sempre più apprezzati sui mercati internazionali. Due modelli di spicco presenti alla kermesse svizzera sono certamente la nuova Alfa Romeo Stelvio e la DS 7 Crossback, entrambe pronte ad entrare nel segmento delle SUV premium.

La Stelvio si presenta come un SUV dal carattere sportivo che punta tutto sull’estetica aggressiva e sulle prestazioni. Se il corpo vettura è slanciato e muscoloso, l’abitacolo abbraccia il guidatore e incentra la maggior parte dei comandi a chi siede nel posto guida. Sterzo e console centrale sono infatti i centri di comando del pilota che deve solo pensare alla guida. Anche i motori, diesel e benzina, sono molto prestazionali, anzi l’unità di punta rappresentata dal V6 biturbo da 510 CV è sicuramente il più potente della sua categoria.DS 7 Crossback (9)

Al contrario, la Citroen DS 7 Crossback vuole far emergere il suo lato lussuoso e di classe che fa della personalizzazione il suo punto forte. La vettura offre ben cinque allestimenti diversi battezzati Bastille, Rivoli, Faubourg e Opéra  e Ispirazione Performance Line. A secondo dell’allestimento, l’abitacolo viene personalizzato con   differenti materiali pregiati, tra cui legni rari, Alcantara e  pelle nappa, il tutto  lavorato con sapienza artigianale. In un primo momento verrà proposta con motori fino a 225 CV, mentre il prossimo anno arriverà una versione ibrida ecosostenibile in grado di offrire ben 300 CV.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery