Motonautica – Gala di Montecarlo: all’evento anche la famiglia di Rossi, il campione morto l’anno scorso in un incidente

SportFair

All’evento di motonautica sfilata dei vip dello sport, l’Uim premia anche l’altista russa Elena Isinbayeva, all’evento anche i familiari di Rossi, vittima di incidente l’anno scorso

All’Awards Giving Gala a Monatecarlo dalle stelle della Formula 1 del mare a quelle dell’atletica e dell’arte tra luci, suoni e spettacoli acrobatici. Con il presidente Raffaele Chiulli la Uim ha premiato i suoi campioni nell’ormai consueto Awards Giving Gala a Montecarlo. Tra questi Philippe Chiappe (Francia) nella Formula 1, Pierre Lundin (Svezia) nella Formula 2, Emma-Nellie Ortendahl (Svezia) nell’Aquabike donne e Yousef Al Abdulrazzaq (Kuwait) nell’Aquabike Class Pro.

Tra tutta la bellezza dell’evento anche momenti commuoventi nel corso della serata, come il lungo ed emozionante applauso di tutto il mondo dell’Uim per la presenza sul palco della famiglia del campione italiano Massimo Rossi tragicamente scomparso quest’estate in un incidente in Germania. Alla serata dell’Uim anche l’ex campionessa di salto con l’asta la russa Elena Isinbayeva, prima donna a valicare la storica barriera dei 5 metri e l’artista italiana Alice Pasquini, tra le poche donne attive nel panorama della Street Art: l’ultima creazione di ‘Alice’, un bolide della Motonautica pitturato come fosse un murales, ha concluso con la sua passerella tra luci e applausi la festa della Motonautica internazionale a Montecarlo.