Valentino Rossi in difficoltà sì, ma senza troppe pressioni: il Dottore sa di avere ancora più di una possibilità

E’ terminata ieri la terza e ultima sessione di test invernali di MotoGp. I piloti hanno lavorato sodo per le ultime messe a punto in vista dell’esordio stagionale previsto per il 26 marzo in Qatar.

valentino rossiE’ stato ancora una volta Maverick Vinales il più veloce, confermando un ottimo feeling con la sua M1. Bene la Ducati con Dovizioso secondo e Lorenzo quarto, in difficoltà invece Valentino Rossi che non è riuscito a far meglio dell’undicesimo posto. Il Dottore ha ammesso di essere un po’ preoccupato e di aver bisogno di un miracolo in queste due settimane che separano dal primo weekend di gara, ma appare comunque fiducioso e sembra non avvertire la pressione: “prima di tutto non è la mia ultima possibilità perchè correrò per due stagioni. Almeno“, ha dichiarato il campione di Tavullia come riportato da TuttoMotoriWeb.com. “Bisogna aspettare e vedere cosa succede“, ha concluso.