Cos’è che rende Valentino Rossi insoddisfatto e infelice dopo la prima giornata di test in Qatar?

E’ terminata la prima giornata dell’ultima sessione di test invernali di MotoGp. I piloti sono scesi in pista oggi a Losail, a partire dalle 14.00 di questo pomeriggio, per provare ancora una volta le loro moto e renderle il più perfette possibile in vista dell’esordio stagionale previsto per il 26 marzo proprio in Qatar.

Il più veloce è stato uno straordinario Andrea Dovizioso che si è lasciato alle spalle Maverick Vinales e Cal Crutchlow. Quinto posto invece per Jorge Lorenzo, mentre ha chiuso col settimo tempo Valentino Rossi.

Tino_Martino
Tino_Martino

Il Dottore ha però ammesso di non essere del tutto soddisfatto: “oggi abbiamo lavorato sul feeling della moto in particolare sull’ingresso in curva. Abbiamo migliorato, ma non sono molto felice. Non siamo al 100%, perchè non avevo abbastanza feeling per spingere in ingresso, ma oggi non era così male e abbiamo provato qualcosa di molto interessante“, ha infatti dichiarato il pilota Yamaha.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Abbiamo avuto anche un po’ di problemi con la durata del pneumatico anteriore, il pneumatico è un po’ troppo morbido, quindi dobbiamo lavorare sulla distribuzione dei pesi. La condizione della pista di solito cambia molto qui in Qatar, quindi cercheremo di continuare il nostro lavoro domani e cercare di migliorare le cose“, ha concluso Valentino Rossi.