Inter peggior venditrice di sempre: la classifica del Sun non lascia dubbi

Il Sun ha lanciato una provocazione all’Inter per quanto riguarda gli investimenti sbagliati riguardo la vendita di diversi giocatori

Schermata 2017-03-27 alle 15.57.59La provocazione nei confronti dell’Inter arriva direttamente dall’Inghilterra, infatti il Sun ha lanciato una frecciata alla squadra nerazzurra, accusando il club di non avere avuto una grande abilità nel passato per quanto riguarda la vendita di alcuni giocatori, che una volta ceduti sono esplosi vincendo moltissimo nella loro carriera. Dati alla mano l’analisi del quotidiano inglese non è assolutamente sbagliata, poiché se andiamo a considerare alcune cessioni come Pirlo e Seedorf che da quel momento hanno vinto tutto, i dati corrispondono pienamente.

Negli anni 90 la squadra nerazzurra è stata molto abile per quanto riguarda l’acquisto di diversi giocatori, tra cui spiccano i nomi di Ronaldo e Vieri, ma analizzando le cessioni, l’Inter non è stata abile allo stesso modo, dimostrando una scarsa propensione per le vendite.

Ecco la classifica riportata dal Sun con le peggiori 7 cessioni effettuate dal club nerazzurro:

7) SAMMER:  al Borussia Dortmund per 9,5 miliardi di lire.
6) BERGKAMP:  all’Arsenal per 20 miliardi di lire.
5) ROBERTO CARLOS:  al Real Madrid per 7 miliardi di lire.
4) PIRLO:  al Milan per 35 miliardi di lire.
3) SEEDORF: scambiato con Francesco Coco del Milan.
2) BONUCCI:  al Genoa per 4 milioni di euro.
1) COUTINHO:  al Liverpool per 13 milioni di euro.