Ha vinto Tavecchio, ha perso l’Italia: Abodi sconfitto, il ‘merito’ è tutto della ‘santa alleanza’

SportFair

Carlo Tavecchio confermato come nuovo presidente della FIGC: è la vittoria delle big, della ‘santa alleanza’. A perdere non solo Abodi…

LaPresse/ Fabio Ferrari
LaPresse/ Fabio Ferrari

Tavecchio confermato presidente – La notizia era nell’aria, adesso è divenuta anche ufficiale. Nella terza votazione dell’assemblea riunita all’Hotel Hilton di Fiumicino, il numero uno uscente ha ottenuto il 54,03 dei voti, mentre lo sfidante Andrea Abodi si è fermato al 45,97%. “Sono orgoglioso per questa vittoria. Do atto ad Abodi della correttezza. Normalmente in questi casi ci si divide, ma con la stessa forza ora bisogna riunirsi. Ringrazio la mia famiglia e in particolare mio fratello”, le parole di Tavecchio.

LaPresse/Spada
LaPresse/Spada

Tavecchio confermato presidente – Tavecchio che è stato preferito all’altro candidato Andrea Abodi: il vento di novità dell’attuale presidente di Lega B pronto a travolgere meccanismi arcaici e ‘sante alleanze’, infatti, sembra proprio aver spaventato tutti. ‘Santa alleanza’ già, tra Milan, Juventus, Inter e tutte le altre big: Abodi confermato, FIGC ancora in mano sua. Abodi sconfitto e con lui tutti coloro che speravano in un calcio diverso.