Un missile terra-aria di Nainggolan sblocca la gara di San Siro, la Roma è già in vantaggio sull’Inter

Un gol pazzesco, una cometa brillantissima che illumina la notte di San Siro. La Roma si gode la rete spettacolare di Nainggolan e scappa subito avanti, trafiggendo l’Inter dopo poco più di dieci minuti di gioco. Palla in profondità di Dzeko, dribbling a rientrare del centrocampista belga che lascia poi partire un destro imprendibile che termina la sua corsa all’incrocio. La Roma esulta, l’Inter si dispera, i giallorossi sono già in vantaggio a San Siro.