LaPresse/Reuters

Roberta Vinci ko a Doha: la tennista azzurra si arrende al primo turno del ‘Qatar Total Open’ contro Lauren Davis

Roberta Vinci, ko a Doha contro Lauren Davis – Nulla da fare per Roberta Vinci nella prosecuzione del match contro Laureen Davis, valido per il primo turno del “Qatar Total Open“, torneo Wta Premier dotato di un montepremi di 776.000 dollari in corso sui campi in cemento dell’ultra moderno Khalifa International Tennis Complex di Doha. L’incontro tra la 33enne tarantina, numero 25 del ranking mondiale, e la statunitense Lauren Davis, numero 55 Wta, proveniente dalle qualificazioni (nessun precedente tra la pugliese e la 23enne americana, a gennaio vincitrice ad Auckland), comincia regolarmente martedì alle 12 italiane. L’azzurra va subito in difficoltà e nel quarto game cede il servizio a zero. Nel gioco successivo non sfrutta due palle per il contro-break e l’americana prende il largo siglando il 6-2 grazie ad un altro break messo a segno nel settimo gioco. La Vinci accusa il colpo e perde la battuta anche in avvio di seconda frazione.

Nel secondo gioco, con la Davis che ha la chance del 2-0 arriva la pioggia. Dopo due ore di stop le due ragazze tornano in campo ma solo per giocare qualche scambio, giusto il tempo per l’italiana di riprendersi il break prima di una nuova sospensione. Di rinvio in rinvio – alle 21 italiane – si arriva all’inevitabile decisione di programmare la prosecuzione del match nella giornata di mercoledì. Oggi alla ripresa ancora break Vinci e contro-break Davis. Nel quinto gioco l’azzurra tiene finalmente con facilita’ il turno di servizio ma sarà l’ultimo visto che la Davis infila un parziale di quattro giochi di fila, brekkando l’avversaria al settimo e al nono gioco e chiudendo al secondo match-point. (ITALPRESS).