LaPresse/REUTERS

Roger Federer ha messo in allarme i fans con le sue ultime dichiarazioni: la terra rossa sarebbe un’incognita per lo svizzero, il Roland Garros potrebbe anche saltare

Nonostante la vittoria degli Australian Open al ritorno dall’infortunio, la stagione di Roger Federer non può basarsi su grandi sicurezze. Lo svizzero non può fare grandi programmazioni a lungo termine, a causa di diverse incognite fisiche. Intervistato dopo l’esordio di Dubai, lo stesso Federer ha ammesso di non sapere ancora se e quanto potrà giocare sulla terra rossa, mettendo a rischio il Roland Garros, forse suo unico vero obiettivo su questa superficie.

“Deciderò dopo Miami. Se perdo ogni match da ora fino a quel torneo, le cose cambieranno, idem se dovessi vincere tante partite – ha detto Federer in conferenza stampa dopo la roboante vittoria su Benoit Paire Dipenderà da quanti tornei vorrò, potrò e dovrò giocare. Nei miei migliori anni ho giocato penso tre-quattro tornei. Decidere di fare lo stesso ora sarebbe dura perché devo rimanere integro fisicamente. Bisognerà vedere cosa farò ad Indian Wells e Miami“.