LaPresse/Spada

Taiwan ha deciso di non ospitare la sfida contro l’Italia, valida per lo spareggio per evitare la retrocessione in Serie C: le azzurre giocheranno quindi in casa

Arrivano buone notizie per le azzurre in vista dello spareggio di Fed Cup fra Italia e Taiwan. La nazionale avversaria ha infatti rinunciato ad ospitare la sfida, secondo quanto riportato dalla federtennis di Taipei, che quindi si giocherà in Italia. Sicuramente ci sarà un cambio di superificie: si passerà dal cemento taiwanese alla terra rossa italiana. Tathiana Garbin darà spazio alle giovani giocatrici probabilmente: insieme a Jasmine Paoli e Martina Trevisan potrà esserci anche Martina Caregaro. Le tre ‘baby’ saranno accompagnate dalla più esperta Sara Errani. Da non escludere però la presenza di Francesca Schiavone che, visti gli ultimi cambiamenti, potrebbe decidere di dire addio alla Nazionale salvando l’Italia dalla retrocessione, con l’ultimo match davanti al pubblico italiano.