Dopo aver vinto il Challenger di Bergamo, Janowicz ha festeggiato facendo un giro del campo sul motorino con in mano la bandiera della Polonia

È risaputo, i tornei challenge non godono di grande prestigio come uno Slam o un Master 1000 ovviamente, ma a volte possono eguagliarli in termini di emozioni. Nel Challenger di Bergamo ad esempio, abbiamo assistito ad un’esultanza davvero singolare: il vincitore del torneo, Janowicz in preda all’euforia ha fatto un giro del campo completo in… motorino! Sicuramente una scena che a Wimbledon non vedremo mai… Ecco il video: