LaPresse/Reuters

Niente da fare per Fabio Fognini negli ottavi di Rio de Janeiro: l’azzurro perde in due set contro Albert Ramos e saluta il torneo

Fognini ko agli ottavi di Rio de Janeiro – Ottavi di finale indigesti per Fabio Fognini a Rio de Janeiro. Sulla terra rossa brasiliana l’azzurro è crollato in due set contro lo spagnolo Albert Ramos, abbandonando il torneo. Primo set subito in salita per il tennista ligure che perde due servizi nel secondo e nel quarto game. Letale nel finale, il terzo break di marca spagnola nel 6-2 conclusivo. Secondo set più combattuto con Fognini che però concede altri due break, al quarto e all’ottavo game, decisivi per il 6-3 conclusivo.